SBOCCHI PROFESSIONALI

     Superato l’esame di Stato ed in possesso del titolo di Ragioniere e Perito tecnico-commerciale il neodiplomato può svolgere attività di collaborazione con aziende pubbliche e private sia come lavoratore dipendente, sia come lavoratore autonomo. Nel primo caso entra a far parte del personale dell'azienda e deve svolgere le mansioni che gli sono assegnate, eseguendo le istruzioni impartitegli dai superiori gerarchici, nel secondo caso organizza in modo indipendente il proprio lavoro, prestando ai clienti i propri servizi professionali.    Esiste naturalmente la possibilità per il ragioniere di salire nelle mansioni e nelle qualifiche, che lo potranno portare ai più alti livelli di responsabilità ed autorità, accompagnati dai conseguenti miglioramenti economici e normativi.

      L'Istituto Tecnico Commerciale di S. Stefano ha sempre saputo mantenere uno stretto rapporto con l'ambiente economico esterno, adattandosi a cambiamenti anche improvvisi e repentini.

SBOCCHI UNIVERSITARI

     Il  proseguimento degli studi a livello universitario, vede privilegiata l'iscrizione a facoltà ad indirizzo economico, aziendale e giuridico, ma come spesso è accaduto i nostri studenti hanno scelto anche percorsi universitari molto diversi dal precedente percorso scolastico.

 

indietro