Comunicato n.97                                                    Pieve di Cadore, 08 gennaio 2020

Ai docenti

Ai genitori

Agli allievi delle classi

3ªA-3ªB  LICEO SCIENTIFICO

Oggetto: Viaggio d’istruzione a.s. 2019/20.

FIRENZE-SIENA-SAN GIMIGNANO 01-04 APRILE 2020

Si comunica che il viaggio d’istruzione per l’a.s. 2019/2020 ha come meta  FIRENZE-SIENA-SAN GIMIGNANO e verrà effettuato nel periodo 01-04 APRILE 2020. Si prevede una quota procapite massima di 300,00€ per 27 alunni partecipanti.

La quota comprende: Viaggio in pullman GT, sistemazione in hotel a Firenze (4 giorni, 3 notti) con trattamento di mezza pensione, parcheggi e pedaggi. Visite a musei di Firenze, visita Siena e San Gimignano

Al fine di poter provvedere all’organizzazione del viaggio, si chiede l’autorizzazione alla partecipazione del/la proprio/a figlio/a al viaggio d’istruzione in questione,  mediante la compilazione del modulo on line dal portale argoscuolanext e il versamento dell’importo di € 150,00 sul c/c bancario intestato all’I.I.S. “E. Fermi” (INTESA SANPAOLO SpA - Pieve di Cadore o altre filiali stessa banca)  IBAN IT93W0306961232100000046002:

SCRIVERE NELLA CAUSALE :

COGNOME, NOME STUDENTE - ACCONTO FIRENZE-SIENA-SAN GIMIGNANO 01-04 APRILE 2020

L’avviso di pagamento è disponibile nel portale PAGOINRETE.

L’adesione e il versamento devono essere effettuati entro e non oltre 16/01/2020.

L’importo dell’acconto va inteso come IMPEGNO e CAUZIONE  e, in caso di ritiro SCRITTO  dell’adesione, sopraggiunta prima della data di partenza del viaggio, verrà restituito al netto dell’eventuale penale comunicata dall’agenzia di viaggio e al netto delle spese fisse.

 

Il SALDO, il cui importo esatto potrà essere stabilito non appena sarà noto il numero preciso dei partecipanti, verrà chiesto prima dell’inizio del viaggio contestualmente alla consegna del programma.

Per ogni informazione e delucidazione in merito si può contattare la sig.ra Fattorel Leide al n.0435/33072.

Insegnante referente: PINAZZA MARIELLA.

Distinti saluti.

                                                                                     IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                                 Mara De Lotto