Comunicato n. 5                                                       Pieve di Cadore, 07 settembre 2021

 

                                                                     Al personale docente e ATA

                                                                     di tutte le sezioni dell’I. I. S. “E. Fermi”

                                                                    di Pieve di Cadore

                                                                    LORO SEDI  e via e-mail

                                                                    Al sito

                                                            

OGGETTO: Avviso per individuazione di un ASPP interno.

Ai sensi del D.Lgs 81 del 9/04/2008, poiché l’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) è stato affidato ad un esterno, il Dirigente scolastico in qualità di Datore di Lavoro deve ricercare tra il personale dipendente dell’istituto, un Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP).

Con la presente circolare viene pertanto chiesta la disponibilità di una persona, in possesso di laurea o diploma, ad assumere detto incarico. La disponibilità deve essere manifestata entro 15 giorni dalla data della presente( scad. 22.09.2021).

Di seguito vengono indicati i compiti da assolvere assieme al RSPP dell’istituto, di cui il Servizio di Prevenzione e Protezione risponde penalmente e civilmente in caso di mancata segnalazione di un rischio per imperizia, negligenza, imprudenza o inosservanza di leggi:

a) individuare i fattori di rischio, eseguire la valutazione dei rischi e l’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale;

b) elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive di cui all’articolo 28, comma 2, ed i sistemi di controllo di tali misure;

c) elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività dell’istituto;

d) proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;

e) partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica di cui all’articolo 35;

La persona incaricata dovrà partecipare al corso di formazione di durata pari a 76 ore (Modulo A, 28 ore e Modulo B 48 ore ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016) e successivamente dovrà partecipare all’aggiornamento obbligatorio di 20 ore ogni 5 anni.

L’eventuale compenso sarà definito in relazione alle disponibilità economiche dell’istituto.

F.to Il Dirigente Scolastico

Mara De Lotto